Contact us at transcrime@unicatt.it Milano

Milano

Via San Vittore 43/45, 20123 Milano
Tel. +39 02 7234 3715/3716
Fax +39 02 7234 3721
transcrime@unicatt.it

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa ai sensi dell’articolo 23 del Codice in materia di...
Ultimi tweet:

<

Giacomo

Giacomo Salvanelli

Giacomo Salvanelli è dottorando del XXXIV ciclo del Dottorato Internazionale in Criminologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e ricercatore junior di Transcrime. Conduce una ricerca sull’integrazione di nuove tecnologie ITs all’interno dei Geographical Information Systems (GIS), primo su tutti il software RTMDx, al fine di identificare (predittivamente) quali fattori socio-ambientali-urbani possono influenzare i pattern comportamentali condivisi dagli ‘offenders’.
A seguito di un BSc in Psychology si trasferisce a Portsmouth (UK) dove completa due MSc(s) in Forensic Psychology e Criminology. Successivamente prosegue la sua specializzazione in Crime Analysis, Crime Mapping e Geographical Information Systems (GIS).
Nel 2017 fonda il ‘Centro di Ricercazione per la Prevenzione dell’Antisocialità’ (CRPA), tramite il quale si occupa in Italia, assieme ad un team multidisciplinare, di ricerca, formazione e progettazione nel campo della ‘applied crime science’.
Nel 2018 co-fonda l’istituto internazionale MISAP (‘Multidisciplinary Institute for Security management and Antisociality Prevention’), il quale, avvalendosi del lavoro dei suoi 35 collaboratori suddivisi in 13 dipartimenti fra cui quelli di social engineering, criminological sciences, cyber-crime, transnational crime and financial-crime, conduce un’attività di ricerca sia multidisciplinare che interdipartimentale nel tentativo di affiancare la moderna crime science al pragmatismo operativo in materia di progettazione e di formazione nei propri settori d’interesse, così da potenziare l’efficacia complessiva del sistema preventivo (inter)nazionale. Attualmente, nel MISAP, ricopre il ruolo di ‘Direttore del Dipartimento di Scienze Criminologiche’.

Indirizzo email

6
Dicembre
2018
Roma

Durante la conferenza NATO Defense College Foundation su “Targeting the de-materialised ‘Caliphate’” il prof. Savona tiene una relazione sul tema “Terrorist funding: a lynchpin between extremism and armed operations”.

Agenda
30
Novembre
2018
Bruxelles

Michele Riccardi partecipa alla riunione del gruppo di lavoro su “EU Money Laundering Supra-National Risk Assessment”.

27
Novembre
2018
Bruxelles

Michele Riccardi partecipa al 7° Meeting dell’Asset Management Subgroup of the EU Asset Recovery Office Platform.

29
Ottobre
2018
Sofia

Il Prof. Ernesto Savona partecipa all’“International Conference on Combatting Illicit Tobacco Trade and Related Crimes”.

26
Ottobre
2018
Roma

Durante la conferenza ALEA su gioco d’azzardo e questione criminale, il Prof. Savona tiene una relazione sul tema “L’influenza del mercato legale-illegale sui paradigmi della regolazione del gioco d’azzardo contemporaneo”.

Agenda
18
Ottobre
2018
Vienna

Durante la conferenza delle parti UNTOC, il prof. Savona coordina l’evento su “Changing Organized Crime: lessons from EU project PROTON” promosso da UNODC e la missione italiana alle Nazioni Unite a Vienna.

13
Ottobre
2018
Perugia

Durante il Festival della Sociologia, il prof. Savona coordina una sessione sul tema “Misurare i traffici illeciti: la sfida dell’Agenda delle Nazioni Unite per il 2030” con Federico Sallusti (ISTAT) e Alberto Aziani (Transcrime).

Sito ufficiale
8
Ottobre
2018
Scandicci (FI)

Alla Scuola Superiore della Magistratura il prof. Savona apre il corso “Giovanni Falcone” con una relazione su “Il reclutamento nelle organizzazioni criminali: una recente ricerca”.

Sito ufficiale
4
Settembre
2018
Cambridge

Durante il 36esimo International Symposium on Economic Crime, Michele Riccardi presenta un paper all’interno del panel “AML National risk assessments – the way forward”.

Programma
3
Settembre
2018
Cambridge

Durante il 36° Symposium on Economic Crime, il Prof. Savona presenta un paper su “Curbing illicit wealth reducing loopholes in opportunities and taxes”.

Programma