Contact us at transcrime@unicatt.it Milano

Milano

Via San Vittore 43/45, 20123 Milano
Tel. +39 02 7234 3715/3716
Fax +39 02 7234 3721
transcrime@unicatt.it

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa ai sensi dell’articolo 23 del Codice in materia di...
Ultimi tweet:

<

19.11.2006


Transcrime

08_Ottavo_rapporto_sulla_sicurezza_nel_Trentino-App_1(1)-COVER
Codice ISBN:
9788877021762
Con il contributo finanziario di:
Citazione corretta:

Rapporto sulla sicurezza nel Trentino – Approfondimenti n. 1

Violenze e maltrattamenti in famiglia: problemi e rimedi possibili

Realizzato per:
Provincia Autonoma di Trento

Il tema delle violenze e dei maltrattamenti in famiglia è di attualità sui giornali e nelle notizie di cronaca nazionale e locale. La scelta di analizzare la situazione esistente in Trentino, con uno sguardo alla dimensione nazionale e internazionale, dipende quindi dalla volontà di approfondire un problema drammaticamente presente nella realtà quotidiana ed estremamente difficile da conoscere nelle sue forme e nella sua consistenza.

Le parole del tema “Violenze e maltrattamenti in famiglia” sembrano infatti costituire una contraddizione perché proprio la struttura familiare, fatta di amore, condivisione, comprensione e solidarietà dovrebbe essere la forma sociale più lontana dalle forme di violenza delle quali si parla in questo volume: gli omicidi, gli abusi sessuali, i maltrattamenti fisici e le violenze psicologiche. Questa contraddizione purtroppo c’è e attraversa le età, i luoghi, le condizioni socioeconomiche, le diverse cittadinanze e va attentamente considerata nelle dinamiche, nei diversi contesti, con i soggetti – autori e vittime – che la esprimono.

Quali sono gli ingredienti di queste violenze? Ci sono diversità tra violenze “fisiche” e “psicologiche” così come le diversità tra violenze “orizzontali”, consumate tra persone della stessa età, e quelle “verticali”, consumate tra persone di età diverse, spesso a sfondo sessuale.

Quali sono le caratteristiche dei protagonisti, autori e vittime? La violenza ha il suo genere che qualche volta cambia. Spesso gli autori sono uomini e le vittime sono donne.

Quali sono le reazioni degli operatori e i rimedi possibili? La costellazione di strutture deputate agli interventi contro le violenze in famiglia richiede, a detta degli stessi operatori del settore, un coordinamento e quando possibile una maggiore integrazione per valorizzare al massimo le diverse competenze.

Occorre convincersi che finora è stato abbondantemente sviluppato lo spazio per la repressione e trascurato quello della prevenzione.
Occorre invertire la rotta consapevoli che la repressione in certi casi serve a poco e che comunque la violenza, anche se repressa con la condanna dell’autore, ha già prodotto una o più vittime. È proprio questo che è sempre più necessario evitare e per cui occorre fare il massimo degli sforzi.

24
Settembre
2019
Londra

2019 COMPLIANCE FORUM – Michele Riccardi parla di strutture proprietarie complesse e implicazioni per mappare la criminalità organizzata.

Agenda
21
Settembre
2019
Ghent

19° CONFERENZA DELLA SOCIETà EUROPEA DI CRIMINOLOGIA – Serena Favarin presiede il panel ‘Organised crime’.

Agenda
20
Settembre
2019
Ghent

19° CONFERENZA DELLA SOCIETà EUROPEA DI CRIMINOLOGIA – Alberto Aziani presiede il panel ‘Domestic violence and policing’.

Agenda
20
Settembre
2019
Ghent

19° CONFERENZA DELLA SOCIETà EUROPEA DI CRIMINOLOGIA – Prof. Savona presiede il panel ‘Traditional Organized Crime and Gangs: asymmetric trends?’.

Agenda
19
Settembre
2019
Ghent

19° CONFERENZA DELLA SOCIETà EUROPEA DI CRIMINOLOGIA – Prof. Savona e Prof. Calderoni presentano i risultati finali del progetto europeo Proton.

Agenda
18
Settembre
2019
Ghent

PROTON FINAL CONFERENCE – Prof. Savona e Prof. Calderoni presentano a Ghent i risultati finali del progetto europeo Proton.

Agenda
3
Settembre
2019
Cambridge

THIRTY-SEVENTH INTERNATIONAL SYMPOSIUM ON ECONOMIC CRIME – Prof. Savona parla di “Trasparenza uno strumento efficace nella lotta alla criminalità?” al Jesus College.

25
Luglio
2019
Napoli

SUMMER LAW SCHOOL ON TRANSNATIONAL ORGANIZED CRIME (ELSA) – Prof. Savona presenta una relazione sul tema della Convenzione ONU sulla criminalità organizzata transnazionale presso l’Università di Napoli Federico II.

18
Luglio
2019
Vienna

UNODC MACRO/Expert group – Prof. Savona tiene una relazione sul tema “From Mexico to Balkans: framing data collection on organized crime”.

8
Luglio
2019
Bruxelles

COMMISSIONE EUROPEA – Prof. Savona partecipa al meeting degli esperti nazionali sull’anti-corruzione.